Polizia Frattamaggiore

Sant’Antimo. 30enne arrestato per evasione dei domiciliari: trovato in possesso di droga

Sant’Antimo – Il 12 gennaio sera, R.O. un 30enne di Sant’Antimo, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Frattamaggiore per evasione dei domiciliari e per detenzione di stupefacente per uso personale.

Gli agenti si recarono presso l’abitazione dell’uomo sottoposto ai domiciliari, nel complesso popolare di via Solimena a Sant’antimo, per un controllo nell’ambito di un servizio anti droga.

L’uomo è stato trovato sul pianerottolo di casa, rendendosi così già colpevole di evasione dei domiciliari.

A seguito di un controllo all’interno dell’appartamento, inoltre, gli agenti hanno trovato un pezzetto di hashish di circa un grammo. Ma non è tutto.

In un’aiuola all’interno dello stesso complesso popolare, gli agenti hanno trovato e sequestrato un busta con all’interno circa 48 grammi di Marijuana. Hanno trovato inoltre un marsupio con ulteriori 52 grammi della stessa sostanza, un bilancino di precisione e due taglierini e materiale per confezionare la droga.

Poco distante in un cestino di rifiuti un panetto di hashish di circa 97 grammi

edilmer

In un’aiuola all’interno dello stesso complesso popolare, gli agenti hanno trovato e sequestrato un busta con all’interno circa 48 grammi di Marijuana. Hanno trovato inoltre un marsupio con ulteriori 52 grammi della stessa sostanza, un bilancino di precisione e due taglierini e materiale per confezionare la droga.

Condividi su