Sant'Arpino

Sant’Arpino, gruppo consiliare chiede al sindaco lo status dei progetti PNRR

Sant’Arpino – Il movimento civico “Progetto per Sant’Arpino “, unitamente al gruppo consiliare comunale, rappresentato dalla capogruppo Iolanda Boerio e da Salvatore Lettera, chiedono al Sindaco e all’assessore delegato Giovanni Maisto di conoscere i progetti nell’ambito del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), presentati dalla precedente amministrazione e lo status degli stessi unitamente alla trasmissione dei progetti sinora presentati ed i futuri progetti che l’amministrazione intende presentare.

Un’occasione imperdibile per la nostra comunità: “Pezzi di periferie da riqualificare, edifici pubblici da riconvertire, case popolari da ristrutturare, rigenerazione sociale e fisica di aree degradate, messa in sicurezza di quartieri, previsione di nuovi servizi urbani, di viabilità e accessibilità innovative, spazi pubblici da rilanciare, bonifiche, in alcuni casi anche interventi di riqualificazione di centri storici di città piccole e medie.” 

cantine silvestro Afragola

Un’occasione imperdibile per la nostra comunità: “Pezzi di periferie da riqualificare, edifici pubblici da riconvertire, case popolari da ristrutturare, rigenerazione sociale e fisica di aree degradate, messa in sicurezza di quartieri, previsione di nuovi servizi urbani, di viabilità e accessibilità innovative, spazi pubblici da rilanciare, bonifiche, in alcuni casi anche interventi di riqualificazione di centri storici di città piccole e medie.”  Un’occasione imperdibile per la nostra comunità: “Pezzi di periferie da riqualificare, edifici pubblici da riconvertire, case popolari da ristrutturare, rigenerazione sociale e fisica di aree degradate, messa in sicurezza di quartieri, previsione di nuovi servizi urbani, di viabilità e accessibilità innovative, spazi pubblici da rilanciare, bonifiche, in alcuni casi anche interventi di riqualificazione di centri storici di città piccole e medie.” 

Condividi su