Truffa Assicurazioni Santa Maria Capua Vetere

Truffa alle assicurazioni con incidente mai avvenuti: chieste 8 condanne

Truffa Assicurazioni – Truffavano le compagnie assicurative denunciando incidenti stradali mai avvenuti nei quali, in alcuni casi, fingevano di essersi procurati gravi ferite: in realtà si facevano picchiare anche con mazze di ferro, e subito dopo si recavano al pronto soccorso per il referto che consegnavano a legali che, loro complici, inviano le richieste di danno alla compagnia assicurativa.

Per tali reati la Procura di i Santa Maria Capua Vetere ha invocato richieste di condanna nei confronti di otto imputati, accusati a vario titolo di truffa ai danni delle assicurazioni.

La Procura ha invocato nel corso della sua requisitoria 3 anni e 8 mesi per Alberto Grimaldi, 22enne di Capua; 1 anno per Crescenzo Bello, 43enne di Sant’Arpino; 1 anno per Carlo Cantelli, 56enne di Casal di Principe; 2 anni per Vincenzo Capobianco, 22enne di Santa Maria Capua Vetere; 3 anni per Pasquale Caserta, 22enne di Capua; 3 anni e 8 mesi per Alessio Fusco, 22enne di Capua; 3 anni e 10 mesi per Giuseppe Monte, 26enne di Grazzanise. Invocati tre anni anche per un cittadino straniero.

All Logistic

Condividi su