CARABINIERI SUPERMERCATO SANT'ARPINO

Sant’Arpino. Sorpresi a rubare merce per 500 euro dal supermercato: denunciati

I Carabinieri della stazione di Sant’Arpino hanno bloccato e denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Napoli Nord un 56enne di Sant’Antimo e un 49enne di Cesa, per i reati di appropriazione indebita e ricettazione.

Durante il servizio di controllo del territorio, nell’ambito di un’attività tesa al contrasto dei fenomeni predatori, i militari hanno bloccato i due soggetti mentre stavano per scaricare generi alimentari da un furgone per caricarli all’interno di un’auto. CARABINIERI SUPERMERCATO SANT’ARPINO

A seguito di ulteriori controlli, i Carabinieri hanno accertato che si trattava di merce rubata da due punti vendita di una catena di supermercati a Napoli e Giugliano in Campania.

La merce rubata ammonta ad un valore di 500 euro ed è stata restituita ai legittimi proprietari.

Dodecà Casoria

Durante il servizio di controllo del territorio, nell’ambito di un’attività tesa al contrasto dei fenomeni predatori, i militari hanno bloccato i due soggetti mentre stavano per scaricare generi alimentari da un furgone per caricarli all’interno di un’auto. Durante il servizio di controllo del territorio, nell’ambito di un’attività tesa al contrasto dei fenomeni predatori, i militari hanno bloccato i due soggetti mentre stavano per scaricare generi alimentari da un furgone per caricarli all’interno di un’auto. Durante il servizio di controllo del territorio, nell’ambito di un’attività tesa al contrasto dei fenomeni predatori, i militari hanno bloccato i due soggetti mentre stavano per scaricare generi alimentari da un furgone per caricarli all’interno di un’auto.

Condividi su