Frattamaggiore Paciolla Miranda

Frattamaggiore: gli studenti del “Miranda” incontrano i genitori di Mario Paciolla

Frattamaggiore – Il percorso dei Giusti nel liceo ‘Miranda’ di Frattamaggiore. Gli studenti incontrano i genitori di Mario Paciolla e il fratello di Federico Del Prete.

Natura e impegno civile si fondono nel ‘Percorso dei Giusti’ avviato nel liceo ‘Miranda’ di Frattamaggiore dove si è deciso di dare un ulteriore ruolo al ‘Giardino biodiverso’ realizzato a partire dal 2001 negli spazi esterni della scuola.

Diverse generazioni di studenti hanno contribuito a far crescere lo spazio verde e quest’anno si è deciso di far diventare il Giardino biodiverso un luogo di educazione alla cultura e alla memoria istituendo un percorso dei Giusti, individuati dalle ragazze e dai ragazzi insieme alle insegnanti e agli insegnanti con lo slogan “C’è un albero per ogni uomo che ha scelto il bene”.

Il Giardino dei Giusti è un giardino dedicato ai Giusti, le donne e gli uomini che in ogni tempo e in ogni luogo, hanno fatto del bene salvando vite umane, si sono battuti in favore dei diritti umani e hanno difeso la dignità della persona rifiutando di piegarsi ai totalitarismi e alle discriminazioni tra esseri umani. Ora, in vista dell’intitolazione degli alberi, si avvia una serie di incontri per conoscere meglio alcuni Giusti.

Il primo appuntamento è domani 12 aprile dalle 9 alle 11 quando nell’Auditorium del liceo Miranda si terrà un incontro con Pino Paciolla e Anna Motta, genitori di Mario Paciolla, cooperante ONU morto in circostanze misteriose in Colombia, e Vincenzo Del Prete, fratello di Federico, medaglia d’oro al valor civile per il suo impegno contro la camorra. Con loro l’assessora alla legalità, Livia Baratta, mentre gli interventi e le domande degli studenti saranno moderati dal giornalista Antonio Iazzetta.

Vega Food

Condividi su