Arrestato un 18enne a Napoli: aveva scippato un Cartier ad un turista in via Toledo

Ad inchiodarlo le immagini di videosorveglianza

Le accuse risalgono ad un mese fa quando strappo’ dal polso di un anziano turista che passeggiava in via Toledo, la via dello shopping di Napoli, un costoso Cartier: oggi la polizia lo ha arrestato e messo ai domiciliari con l’accusa di rapina, in concorso con un minorenne. A mettere a segno il colpo due ragazzini, lo stesso arrestato ha solo diciotto anni.

I fatti risalgono allo scorso 1° luglio quando un turista italiano, ultrasessantacinquenne, venne avvicinato da due giovani mentre stava passeggiando lungo via Toledo, uno dei quali gli strappò con violenza dal polso un Cartier modello Santos, per poi fuggire a piedi col complice.

Alla sua identificazione gli investigatori sono giunti soprattutto grazie all’analisi degli impianti di videosorveglianza della zona che hanno ripreso l’indagato mentre scappava, col volto scoperto e un vistoso tatuaggio al braccio. In base agli indizi raccolti la procura di Napoli ha chiesto ed ottenuto dal gip una misura cautelare ai domiciliari a carico del diciottenne, arrestato stamani dalla polizia.

Condividi su