Letta e Di Maio incontro a breve: il segretario PD dopo l’accordo con Calenda propone la candidatura ai leader dei partiti in coalizione

Tra poco si incontreranno Letta e Di maio, l’ex ministro Pentastellato viaggia veloce verso una candidatura sotto le insegne del PD. A meno di 24 ore dal lancio di Impegno Civico con Tabacci, Di Maio discutera’ tra poco con il segretario del PD di questa inattesa probabile candidatura che arriva dalle dichiarazioni di Enrico Letta che intende offrire diritto di tribuna in Parlamento ai leader dei movimenti e partiti che sono in coalizione con loro”.

Del reto i sondaggi e la scadenza per presentazione di candidature e liste si avvicina e nel caldo cocente di questo inizio d’agosto le manovre di coalizioni richiedono decisioni rapide.

E Letta poco fa ha anche ribadito che le porte sono aperte anche per il leader di IV: “Porte aperte a Renzi, nessun veto”. A Renzi “non abbiamo mai chiuso le porte, non ci sono veti, le porte sono aperte. Per quanto mi riguarda il dialogo è aperto”.

Condividi su