CASTIELLO (LEGA), ‘FALLIMENTO STRUTTURALE DEL SISTEMA ACCOGLIENZA

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e spazio al chiuso“I numeri del Viminale confermano l’aumento esponenziale degli sbarchi di migranti sulle nostre coste: +40% rispetto all’anno scorso. Numeri impressionanti e indecorosi quelli relativi all’hotspot di Lampedusa, che oggi ospita 1.500 migranti a fronte di una ricettività di 357 persone. Assistiamo al fallimento strutturale del sistema di accoglienza in Italia”.

A dichiararlo è la deputata della Lega Pina Castiello.

“Auspico, come già sottolineato dal sottosegretario dell’Interno Nicola Molteni, il ripristino dei decreti Sicurezza, lo stop al traffico di esseri umani dalla Libia e dalla Tunisia, una nuova gestione delle politiche migratorie. Tutti argomenti che con la Lega torneranno centrali nell’agenda del futuro governo”, conclude la componente dell’esecutivo nazionale della Lega.

Condividi su