Vaiolo delle scimmie: Illinois dichiara lo stato di emergenza

Lo Stato dell’Illinois ha dichiarato lo stato di emergenza per contrastare l’aumento dei contagi da vaiolo delle scimmie.

Il governatore democratico Jay Robert Pritzker ha annunciato la decisione in una nota affermando che i contagi hanno colpito in particolare i membri della comunità Lgbtq+.

Anche la California ha dichiarato lo stato d’emergenza statale a proposito dell’epidemia di vaiolo delle scimmie. Il governatore Gavin Newsom ha dichiarato: “Continueremo a lavorare con il governo federale per garantire più vaccini, aumentare la consapevolezza sulla riduzione dei rischi e stare con la comunità LGBTQ nella lotta alla stigmatizzazione”.

Intanto dalla Casa Bianca fanno sapere che nelle prossime ore saranno nominati coloro che guideranno la campagna di vaccinazione a livello federale: Bob Fenton e Demetre Daskalakis già impegnati in passato nella pandemia Covid.

California e Illinois sono al secondo e terzo posto per numero di casi confermati (rispettivamente 827 e 520) e seguono l’esempio dello Stato di New York, della Grande Mela e di San Francisco, che hanno dichiarato l’emergenza vaiolo delle scimmie la scorsa settimana.

Segui il nostro laboratorio di giornalismo al femminile LaSettimanaTV – Continua a seguirci su Facebook, su InstagramTwitter e Waveful! Ricevi tutte le notizie sul tuo cellulare iscrivendoti al canale Telegram.

Scopri gli ultimi aggiornamenti cliccando qui.

Condividi su