Scambio d’identità: organizzano il funerale per la madre ma nella tomba c’è un’altra donna

di Noemi Bencivenga – La vicenda si è verificata sabato 20 agosto a Torrazza Piemonte in provincia di Torino. I figli organizzano il funerale della propria mamma morta nella casa di riposo dove era ospite, ma nella tomba trovano invece la salma di un’altra signora.

La famiglia è avvertita del decesso tramite una telefonata

A riportare la notizia sono stati alcuni giornali locali. Secondo quanto ricostruito la famiglia è stata avvertita del decesso della propria madre centenaria dalla direzione dell’RSA mediante una telefonata. A causa di un caso covid però nessuno dei parenti ha potuto raggiungere la struttura sanitaria. Così i figli hanno inviato gli abiti per la vestizione direttamente al centro di riposo e hanno organizzato tutto per le esequie.

Nella tomba trovano il corpo di un’altra anziana

Quando però si sono recati nella camera mortuaria per dare l’ultimo saluto alla propria mamma si sono trovati di fronte il corpo privo di vita di un’altra anziana.

Sono stati immediatamente avvertiti i carabinieri di San Mauro Torinese che hanno dato il via alle indagini.

Si è scoperto che L’RSA ha commesso un terribile errore e ha attribuito l’identità della centenaria alla sua compagna di stanza, una novantenne di Lauriano Po in provincia di Torino. La donna data per morta in realtà è viva e sta bene.

La procura di Ivrea continua le indagini.

Condividi su