Basilica di Santa Maria della Sanità: collocate le ceneri del mecenate Robert Léon

Il mecenate francese ha scelto di stare a Napoli, città che amava immensamente; e così domani sera le ceneri del mecenate francese Robert Léon – farmacista, committente di numerose opere di artigiani e artisti partenopei, morto nel 2021 a 81 anni – saranno collocate nella Basilica di Santa Maria della Sanità, in una cerimonia celebrata da padre Antonio Loffredo. Grazie a Robert Lèon, quella bottega ha trovato la sua strada. L’amore viscerale di Robert Lèon per Napoli, più innamorato della città dei napoletani stessi, si trasformò in commissioni importanti ad artisti ed artigiani. Un amore che si è espresso compiutamente nel dono al Rione Sanità del busto bronzeo di Totò.

Condividi su