Anziano aggredisce conducente del tram

Un anziano di 62 anni è stato denunciato con l’accusa di interruzione di pubblico servizio ed ha

costretto la linea 15 del tram milanese a stare ferma per circa un quarto d’ora. Per convincere l’anziano a spostarsi è stato fondamentale l’intervento dei militari.

anziano sbraita contro il conducente

Una mattina l’anziano, come molte altre persone, stava aspettando il tram alla fermata di piazza Missori,

Appena è arrivato il mezzo, che stava viaggiando in direzione Duomo, l’uomo ha iniziato a sbraitare e discutere con il conducente del tram, inoltre ha iniziato a perdere il controllo è sceso dal mezzo e gli si è piazzato davanti. Continuando ad accusare il conducente di un presunto ritardo, lo ha costretto a rimanere fermo per diversi minuti. Nonostante le richieste degli altri passeggeri e dello stesso macchinista, sono dovuti intervenire i militari del Radiomobile per spostare il 62enne e far ripartire la corsa del tram.

Condividi su