Casoria: rom arrestato dopo 10 anni per un tentato furto nel 2012

Ieri, martedì 29 novembre, gli agenti della Squadra Mobile hanno rintracciato e arrestato, presso un campo rom in via Cinquevie, un 30enne del Montenegro, in esecuzione di un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso nel 2016 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli – Ufficio Esecuzioni Penali, poiché condannato alla pena di 3 mesi e 28 giorni di reclusione e ad una multa di 300 euro per tentato furto aggravato, commesso a Casoria nel 2012.

Condividi su