Gina Lollobrigida candidata al Senato con Azione Civile: a proporla il magistrato Ingroia

Ingroia propone Gina Lollobrigida alla candidatura.

di Tiziano Papagni – Gina Lollobrigida sarà candidata al Senato come capolista, afferma l’ex magistrato Ingroia di Azione Civica. L’attrice sara’ candidata in diverse circoscrizioni, sia in quella del Lazio, come Latina, che nella Sicilia orientale , a Catania, Messina, Taormina) e nel Veneto.

“È una candidatura che propongo per conto di Azione Civile e Uniti per la Costituzione, non deve sembrare anomala perché la Lollobrigida è perfettamente lucida”.

Proprio Ingroia ha assistito Lollobrigida in qualità di avvocato, per un provvedimento di amministrazione di sostegno del suo patrimonio avanzato dal figlio e difeso dalla Cassazione che ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato.

Lollobrigida aveva già tentato l’avventura politica alle europee del 1999 con la lista dei Democratici.

Ingroia: “Lollobrigida è ambasciatrice dell’Italia nel mondo”

“Nella sua lucidità è sempre stata ambasciatrice dell’Italia nel mondo, della pace”. E poiché noi, come Italia Sovrana Popolare, abbiamo un programma politico proprio volto a riaffermare la sovranità nazionale, riteniamo che lei possa ben rappresentare questa immagine di una Italia che vuole tornare a essere a testa alta, sovrana e non suddita”.

Condividi su