Ischia: gli ultimi aggiornamenti da Casamicciola

di Simona Lazzaro –

Sono oltre 290 gli sfollati che, stando agli ultimi aggiornamenti disponibili, hanno trovato sistemazione presso strutture alberghiere o altre soluzioni individuate autonomamente: lo rende noto il ministro per la Protezione civile e le Politiche del mare Nello Musumeci nell’Aula della Camera.

Sono 45 le abitazioni danneggiate o inagibili a Casamicciola

Nel corso della seduta dedicata all’informativa urgente riguardo la tragedia che ha sconvolto Casamicciola, Musumeci ha reso noto che è iniziata l’attività di verifica da parte dei Vigili del fuoco degli edifici coinvolti nel disastro.

Sarebbero 45, per adesso, le strutture danneggiate o inagibili – un numero probabilmente destinato a crescere, dato che, per adesso, sono stati effettuati 272 controlli su un totale di 950 abitazioni.

Alla fine del dibattito, le forze politiche hanno chiesto che vengano disposti più fondi in favore della prevenzione e per la salvaguardia del territorio.

Recuperato il corpo di un’altra vittima

Nel frattempo, sull’isola di Ischia è stato recuperato il corpo dell’undicesima vittima della tragedia. Al momento manca quindi una sola persona all’appello e, purtroppo, sono ormai davvero misere le probabilità che venga trovata viva.

_____

Continua a seguirci su Facebook, su InstagramTwitter e Waveful! Ricevi tutte le notizie sul tuo cellulare iscrivendoti al canale Telegram.

Scopri gli ultimi aggiornamenti cliccando qui.

Condividi su