Zuckerberg lancia il nuovo social media: Instagram Threads

Meta, il colosso proprietario di Facebook e Instagram,  ha lanciato ufficialmente Threads, rivale di Twitter. Si tratta della più grande minaccia per la piattaforma di proprietà di Elon Musk.

Il nuovo social network di Meta ha registrato cinque milioni di utenti registrati nelle prime quattro ore dopo il lancio. A divulgare i dati è stato lo stesso Zuckerberg. “Abbiamo appena superato i 5 milioni di registrazioni nelle prime quattro ore”, ha scritto sul suo account ufficiale di Threads il capo di Meta. E dopo tre ore ha aggiornato le cifre: “Dieci milioni di persone si sono registrate in sette ore”.

Twitter vuole citare in giudizio Zuckerberg

Twitter ha inviato una comunicazione a Meta minacciando di citarla in giudizio per il lancio della piattaforma rivale Threads. Secondo il contenuto della lettera il social media di Elon Musk esprime la “forte preoccupazione che Meta abbia abusato dei segreti commerciali e della proprietà intellettuale” di Twitter. Il social media accusa inoltre la società proprietaria di Instragram e Facebook di aver assunto suoi impiegati per creare Threads.