Napoli: ruba un cellulare nell’area di servizio

Durante il pomeriggio della giornata di ieri, gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Fuorigrotta sono intervenuti nell’area di servizio “Agnano Ovest” della Tangenziale di Napoli. Secondo quanto riferito, una persona aveva subito il furto del proprio cellulare all’interno del bar. Prontamente, gli operatori hanno preso contatti con la vittima che ha riferito con precisione tutti i suoi spostamenti dall’ingresso all’interno dell’area di servizio, sino al momento in cui si è accorto del furto.

Gli investigatori della Sottosezione Polizia Stradale di Fuorigrotta, anche grazie alle immagini di videosorveglianza dell’esercizio commerciale, hanno accertato che si trattasse un uomo. Con destrezza, l’individuo era riuscito a impossessarsi del cellulare della vittima, per poi darsi alla fuga a bordo di un’autovettura con targa polacca. Gli investigatori, dopo aver acquisito la querela dalla parte offesa, hanno iniziato le ricerche del soggetto che è stato rintracciato a Giugliano in Campania nei pressi della sua residenza e denunciato per furto. Si tratterebbe di un 65enne napoletano, che, una volta rintracciato, ha riconsegnato il telefono cellulare che è stato debitamente riconsegnato alla vittima.