MANITA ALLA LEOFONTESE, LA FRATTESE VINCE 5 A 1

I RAGAZZI DI MISTER LIQUIDATO SPERANO ANCORA NELLA PROMOZIONE DIRETTA

di Attilio Del Prete – Partita subito avvincente, coi padroni di casa che provano subito ad imprimere il loro gioco: al 4’ Longo ci prova con un diagonale, ma Castro è attento sulla linea di porta. Al 18’ Celiento con un cross velenoso sfiora la rete. E’ il preludio del gol: al 24’ Vacca porta in vantaggio i padroni di casa, con un colpo di testa. Al 40’ è Celiento che timbra il cartellino, con una perfetta punizione di destro che si insacca sotto la traversa. Il secondo tempo si apre con la Frattese ancora propositiva ed alla ricerca del triplice vantaggio, al 12’ ci va vicino Celiento con un tiro dal limite dell’area. Al 20’è Longo che prova, ma il suo tiro viene neutralizzato da Costanzo. Un minuto più tardi è Marotta che con un tiro imparabile allunga il vantaggio nerostellato. I frattesi non sono appagati e al 31’ Marotta prova un tipo a giro che termina di poco alto. Al 33’ l’arbitro concede un rigore alla frattese, dal dischetto il bomber Longo è spietato e porta i suoi sul 4 a 0. Il gol della bandiera per i siculi è di Lo Cocco che al 40’ segna di sinistro. Al primo minuto di recupero è Maggio che arrotonda il risultato portandolo sul 5 a 1. Con l’ultima vittoria in casa della stagione regolamentare, la Frattese può ancora sperare di terminare il campionato davanti a tutti; infatti qualora i frattesi riuscissero a vincere in casa della Cavese ed al contempo il Siracusa perdesse contro il Rende, la squadra di Mister Liquidato accederebbe direttamente in Lega Pro. Al termine della partita il bomber Fabio Longo, 19 goal stagionali, viene omaggiato dal fotografo frattese Nando Porzio con una gigantografia di una sua foto. porzio nando
Frattese: Rinaldi (39’ st Magliacano), Capaldo, Acampora, Costanzo C., Della Monica, Varchetta, Vacca, Liccardo (20’ st Aliperta), Longo, Marotta, Celiento (26’ st Maggio). A disp.: Di Nardo, Barbato, Selva, Tommasini, Angelillo, Calamaio. All.: Liquidato.
Leonfortese: Costanzo Gio. (40’ st Astolfo), Castro (1’ st Protopapa), Chiazzese, Raimondi, Adamo, Calabrese, Russo, Truglio (1’ st Lo Coco), Mittica, Wade, Catanese. A disp.: Prestigiacomo, Tarantino, Messina, Speciale, Costanzo Giu., Lentini. All.: Mirto.
Arbitro: Tursi di Valdarno.

Condividi su