“La Champions League dei giovani”, la Youth League oggi in scena allo stadio di Frattamaggiore con Napoli – Besiktas

Alborino, assessore allo Sport: ““Grazie al Sindaco, alla sua passione per lo sport ed alla nostra amministrazione, la città sarà per un giorno Champion”

di Massimo Caponetto – Ribattezzata la “Champions League dei giovani”, la Youth League è giunta alla quarta edizione e assegna il titolo di campione d’Europa alle squadre under 19. La formula prevede 64 team: le 32 formazioni giovanili delle squadre qualificatesi alla Uefa Champions League, tra cui le Primavera di Juventus e Roma, seguiranno il percorso della fase a gironi delle rispettive prime squadre. Le altre squadre, le vincitrici dei campionati giovanili delle prime 32 nazioni del ranking Uefa, tra cui la Roma, si sfideranno in spareggi dai quali usciranno le 8 squadre che, dopo aver sfidato le seconde classificate dei gironi, andranno a comporre il tabellone degli ottavi di finale. Campioni in carica sono gli inglesi del Chelsea. Oggi, mercoledi 19 ottobre alle 15, si sfiderà il Napoli con il Besiktas. L’incontro si svolgerà allo stadio Ianniello di Frattamaggiore. Un evento sportivo di grande prestigio che vede la cittadina a nord di Napoli protagonista di questa quarta edizione della “Champions League dei giovani”. “Napoli – Besiktas per una piccola città come la nostra un prestigioso evento sportivo di non facile organizzazione, abbiamo fatto e faremo tutto il necessario affinchè tutto vada per il meglio” – a dichiararlo è l’assessore allo Sport della città benedettina a nord di Napoli Gennaro Alborino che aggiunge – “Grazie al Sindaco, alla sua passione per lo sport ed alla nostra amministrazione, la città sarà per un giorno Champion”.

BANNER 880 IPPOCRATE

Condividi su