VIDEO – Natale in ospedale, ricoverato un uomo che mangia vongole con tutto il guscio. Allarme botti: c’è il primo ferito.

Di seguito vi proponiamo un video per il corretto utilizzo dei fuochi d’artificio. La campagna realizzata, negli anni scorsi, dalla Polizia Locale di Afragola in collaborazione con NanoTv fu presentata a tutta la platea scolastica.

di Massimo Caponetto – “E’ stato un Natale pienamente operativo per gli ospedali campani. Al Cardarelli in prima linea con il personale medico c’era anche anche il Direttore Generale Ciro Verdoliva. Al San Giovanni Bosco – racconta il capogruppo di Campania Libera- Psi- Davvero Verdi Francesco Emilio Borrelli e membro della commissione sanità – un paziente è stato ricoverato perchè aveva inghiottito durante il pranzo natalizio una vongola con tutto il guscio, per fortuna dopo l’intervento medico le sue condizioni di salute si sono subito rivelate non gravi e gestibili. L’episodio più grave è avvenuto al Castellammare dove un ragazzo di 17 anni è rimasto gravemente ferito alla mano dopo lo scoppio di un petardo. Purtroppo dovrà subire diversi interventi per tentare di salvare l’arto. Anche questo capodanno bisogna impegnarsi in modo determinato per evitare altre menomazioni e gravi tragedie che non sono mai mancate in tutti questi anni”. A Frattamaggiore l’amministrazione guidata da Marco Antonio Del Prete, con una ordinanza sindacale ha vietato l’uso dei botti: “Un provvedimento doveroso – commenta il Sindaco – per tutelare l’incolumità pubblica di persone e animali. Spero vivamente che venga rispettato e che questo atto possa servire a sensibilizzare soprattutto le giovani generazioni che, purtroppo, sono quelle che corrono maggiori pericoli”. Di seguito vi proponiamo un cortometraggio commissionato dalla Polizia Locale di Afragola e realizzato da NanoTv. Il video fu presentato a tutte le scuole del territorio proprio per sensibilizzare le giovani generazioni al corretto uso dei fuochi di artificio ed evidenziare tutti i pericoli che nascondono gli stessi.

880x149-napoli-xmas-2016

Condividi su