È febbre Juve: 26mila tagliandi in una giornata

In sole 6 ore si sono venduti più del doppio dei biglietti staccati per lo Shakhtar. E’ febbre vera per la gara di venerdì 1 contro la Juventus, febbre da scudetto. Il popolo azzurro si prepara al big match con i bianconeri. La prevendita è partita ieri alle ore 14 ed in migliaia a Napoli e provincia in fila fuori le ricevitorie autorizzate per strappare il ticket della supersfida. Contro lo Shakhtar c’erano 10mila spettatori, nel primo giorno utile per acquistare i biglietti per Napoli-Juve già ne sono stati staccati 26mila: tutti credono al tricolore.

Dopo una cornice di pubblico non all’altezza per una gara di Champions, il popolo azzurro ha risposto presente all’importante sfida scudetto. Molto probabilmente i tifosi meno abbienti sono stati chiamati ad una scelta, e hanno scelto di non mancare contro la Vecchia Signora.

Condividi su