Fantacalcio: consigli per il vostro mercato di riparazione

Fantacalcio: ecco i giocatori consigliati per l’asta di riparazione

E voi amici, siete carichi per l’asta di riparazione della vostra lega fantacalcistica? In tanti in questi giorni vi ritroverete a puntellare la vostra rosa orfana dei calciatori partenti o di qualche infortunato. Non è stato un mercato scoppiettante, ma ci sono stati interessanti cambi di casacca che permetteranno ad alcuni giocatori chiusi nelle ex squadre di trovare finalmente spazio. Possono rivelarsi micidiali in chiave fantacalcio! Qualche consiglio? Proviamo a fornirvi qualche nome, con buone probabilità che siano ancora liberi nella vostra fantalega!

PORTA E DIFESA

Proviamo ad andare per ordine. Tra i pali una buona scelta potrebbe rivelarsi Puggioni. Giocherà in Campania, a Benevento per precisione. La squadra di De Zerbi incasserà diversi gol ma il buon Christian ha sempre garantito un certo rendimento. Passando ai difensori fari puntati su Castan, che dalla Roma è passato al Cagliari. Potrebbe esserci spazio per lui. Come altro centrale consigliamo Lemos dal Las Palmas, che dovrebbe andare a sostituire l’ex capitano neroverde Paolo Cannavaro.

CENTROCAMPO

In mezzo al campo tanta scelta: i nomi che potranno regalarvi tante soddisfazioni non mancano.  Il primo è Rafinha, può giocare in diversi ruoli del centrocampo interista e garantirvi una buon numero di presenze. Uno che invece è in grado di assicurare bonus con una certa frequenza è l’ex centrocampista del Napoli Blerim Dzemaili, tra l’altro già a segno in queste prime partite dal suo ritorno. Tra gli altri giocatori offensivi ci sono Kurtic approdato alla Spal e segnaliamo anche la scommessa Dabo arrivato alla Fiorentina.

I BOMBER

Per gli attaccanti? Un nome su tutti, Babacar. Dovrebbe essere lui il riferimento centrale del Sassuolo, avendo come antagonista il solo Matri (Falcinelli è andato a Firenze). Da segnalare assolutamente anche Ricci che dal Genoa arriva a Crotone dove può fare veramente bene e contribuire alla salvezza dei calabresi. Per chiudere, sicuramente quello che sarà più conteso: Antenucci, vero trascinatore della Spal, tra l’altro anche rigorista. È pronto a regalarvi bonus a gogo!

Condividi su