Gladiator – Casoria termina 2-1. Viola comunque in semifinale

Il Casoria raggiunge la semifinale di Coppa Italia d’Eccellenza nonostante la sconfitta per 2-1 sul campo del del Gladiator

Dopo la vittoria per 2-0 nella gara d’andata giocata al “Papa” di Cardito, il Casoria perde per 2-1 il match di ritorno dei quarti di finale con il Gladiator. Un risultato quest’ultimo che consente ai viola di accedere comunque alle semifinali di Coppa Italia. Obiettivo straordinario, quello centrato dagli uomini di Mister Ciro Amorosetti, arrivato dopo l’eliminazione di due big del massimo campionato regionale: la Frattese e i nerazzurri, appunto.

Nella gara  giocata al “Piccirillo“, i sammaritani riescono a portarsi avanti già al 24′ con la rete di Di Paola. Al gol dei padroni di casa, replica 8 minuti dopo Alessio Foti su punizione. La marcatura del centrocampista casoriano significa KO per gli uomini di Mister Sannazzaro, obbligati ad andare a segno per ben 3 volte per ottenere il passaggio del turno. L’impresa colossale non riesce, nonostante il rigore trasformato da Capobianco per il 2-1 finale. Arriva così per la compagine del presidente Palmentieri un insperato approdo al penultimo atto della competizione ad eliminazione diretta. Sognare adesso non costa nulla.

Foto in evidenza: Paolo Marzaiuolo.

Condividi su
  • 27
    Shares