frattaminore

Panico al parco “Publio Virgilio Marone”: ambulanti illeciti contro poliziotti

Frattaminore – In occasione della festa di quartiere, l’apertura di un attività illecita di vendite di bibita ha generato confusione e attimi di panico.

L’accaduto è avvenuto nel parco urbano “Publio Virgilio Marone“. Un 62enne del posto era l’ideatore: gli era parsa buona l’occasione per dar vita ad un verosimile bar nel parco, senza alcun tipo di permesso.

Non sono stati sufficienti i reclami dei cittadini, al punto tale che è stata chiamata la Polizia. Sono giunti dal comando di Frattamaggiore, guidati dal vicequestore aggiunto Caputo Rachele.

L’uomo, nonostante l’arrivo degli Agenti, voleva continuare: infatti sono state notevoli le ingiurie verso i poliziotti. Il clima si è subito acceso.

Dopo lo spavento dei cittadini, è stata ristabilita la calma. Il 62enne è stato multato, mentre il parente 51enne, intervenuto, residente a Cardito, è stato denunciato per minacce e resistenza al pubblico ufficiale.

 

Condividi su