Universiade, calcio: partite oggi le semifinali

Partono le semifinali dei tornei di calcio dell’Universiade di Napoli. Si comincia quest’oggi con il penultimo atto della competizione femminile

Entrano nel vivo i due tornei di calcio della 30esima Universiade. È cominciato infatti oggi il programma delle semifinali, con le 8 formazioni suddivise fra il torneo maschile e quello femminile ormai in odore di medaglia. Hanno aperto la due giorni del football universitario, le nazionali femminili di Nord Corea e Irlanda, già in campo nel pomeriggio allo Stadio Arechi di Salerno. Risultato di 5-0 in favore delle nord coreane, che accedono così alla finale per l’oro, mentre per l’altra semifinale, sempre nell’impianto salernitano, sono ora in campo Russia e Giappone.

Proprio la federazione nipponica potrebbe diventare l’assoluta protagonista delle rassegne calcistiche universitarie. Le rappresentative del paese del sol levante sono infatti tra le migliori 4 squadre sia del torneo maschile che di quello femminile. I giapponesi potrebbero quindi confermare lo straordinario rendimento dell’ultima Universiade in cui conquistarono un oro con gli uomini ed un argento con le donne.

Avversaria degli asiatici nel torneo maschile sarà la nazionale italiana. Gli azzurri dovranno vendicare la sconfitta per 6-0 nei quarti di finale dell’Universiade del 2017, con il Giappone poi medaglia d’oro dell’ultima edizione. I ragazzi di Arrigoni si troveranno quindi di fronte ad un’ardua impresa da compiere. Tuttavia, i padroni di casa potranno contare sull’apporto di due tra gli uomini più in forma del torneo: Giuseppe Ungaro e Filippo Strada. Quest’ultimo è risultato decisivo nella sfida con la Francia dei quarti di finale, andando a segno con un magistrale punizione battuta dai 25 metri.  Nell’altra semifinale, il Brasile affronterà la Russia alle ore 17 sempre presso lo Stadio Arechi, dove poi alle 21 sarà di scena l’Italia.

Finali in programma invece nel fine settimana. Per il torneo femminile, venerdì al Ciro Vigorito di Benevento si partirà alle ore 17 con la finale per la medaglia di bronzo, seguita poi dalla finalissima per l’oro alle ore 21. Sabato a Salerno invece saranno di scena gli uomini: finale per il 3° e 4° posto alle 17 mentre alle 21 si darà il via alle ostilità per la conquista del gradino più alto del podio.

 

 

Condividi su