Magliocca

La Provincia di Caserta ai Sindaci Atellani: “Non ci sarà alcun problema per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati”

Vi avevamo annunciato che si sarebbe tenuto un incentro tra il presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca e i Sindaci dell’Area Atellana per scongiurare un’emergenza rifiuti durante il periodo di chiusura del termovalorizzatore di Acerra.

“I sindaci atellani possono  stare tranquilli,  non avremo il problema di smaltimento per il secco indifferenziato. D’intesa con l’ATO è stato  studiato un piano d’emergenza per la chiusura del termovalorizzatore di Acerra-  ha dichiarato il presidente Magliocca  inoltre provvederemo a trasferire presso altri termovalorizzatori esteri e del nord Italia le tonnellate di rifiuti prodotti nel mese di chiusura di Acerra. Importante però che i comuni paghino le loro quote di conferimento mensili alla GISEC che è in forte sofferenza economica e dovrà affrontare in questa fase emergenziale  un consistente   esborso finanziario. Bene hanno fatto i sindaci atellani a preoccuparsi della soluzione prima che arrivi l’emergenza”.

Condividi su