Giugliano

Scoppio Giugliano: Walter Mariani respira autonomamente

Una buona notizia arriva dall’Ospedale Cardarelli, Walter Mariani respira autonomamente. Il 23enne è rimasto coinvolto nell’esplosione della sua abitazione a Giugliano. I medici hanno ritenuto che potesse respirare senza l’ausilio dei macchinari.

Il ragazzo ha però ustioni sul 70% del corpo, particolarmente colpiti gli arti e la schiena. Il 23enne è ricoverato nel reparto grandi ustionati dell’Ospedale Cardarelli e la prognosi resta riservata.

Condividi su