Italia

Qualificazioni Europei 2020, Finlandia-Italia: 1-2. Azzurri ad un passo dalla qualificazione

Vittoria pesantissima per l‘Italia di Roberto Mancini, sempre più vicina ai prossimi Europei. Gli azzurri battono per 2-1 la Finlandia grazie alle reti di Immobile  e Jorginho.

Per quanto concerne le formazioniMancini conferma il suo collaudato 4-3-3: Donnarumma tra i pali; difesa a quattro formata da IzzoBonucci Acerbi  ed Emerson Palmieri. A centrocampo, spazio a Jorginho , coadiuvato da SensiBarella mentre in attacco scocca l’ora di Ciro Immobile, sostenuto ai lati da Chiesa e Pellegrini. Tutto confermato in casa Finlandia: fari puntati sul bomber Pukki, autore di 5 reti in Premier League con la maglia del Norwich.

Dopo un buon avvio da parte dei padroni di casa, l’Italia esce alla distanza e si rende pericolosa con la grande conclusione di Sensi, che chiama Hrádecký ad un grande intervento. Il portiere del Bayer Leverkusen si ripete anche sulla conclusione di Chiesa, con una grande uscita basse che nega la rete al talento della Fiorentina. 

Nella ripresa, gli azzurri partono forte e trovano il vantaggio con Immobile che su grande cross di Chiesa, schiaccia di testa, firmando l’1-0. Gli azzurri controllano senza molti patemi la sfida ma nel momento di maggior pressione della formazione di Mancini, arriva il pareggio della Finlandia grazie al calcio di rigore trasformato da Pukki che firma la sua sesta rete in queste qualificazioni. Nonostante la rete siglata dal bomber del Norwich, gli azzurri cercano un successo fondamentale in ottica qualificazione e trovano il definitivo 2-1 grazie al rigore trasformato di Jorginho. Tre punti pesantissimi per la nazionale azzurra, ormai ad un passo dalla qualificazione ai prossimi Europei. 

Condividi su