Napoli, Mertens:” Sono orgoglioso di essere nella storia di questo club”

Sono molto felice per la doppietta perchè sono sempre più nella storia del Napoli e questo mi rende orgoglioso“, cosi si è espresso l’attaccante del Napoli, Dries Mertens, che grazie alla doppietta in Champions contro il Salisburgo ha superato Diego Armando Maradona nella classifica “all time” della storia del club partenopeo.

Il folletto belga è poi ritornato sulla fondamentale vittoria contro la squadra austriaca:”Questo traguardo è una gioia personale ma anche per la squadra perchè io tengo sempre al risultato del Napoli prima che per me stesso. Era importante tornare a vincere fuori casa, perchè ci dà grande morale”. 

Infine, parole di stima ed affetto nei confronti dell’ex capitano azzurro Marek Hamsik, al comando della classifica “all time”dei marcatori azzurri:”Ho superato Diego che è stato l’idolo assoluto di questa città e adesso spero di raggiungere anche Marek che è a 5 gol di distanza. A Marek non dico nulla, ma spero di poterlo superare presto, magari entro Natale”.

Condividi su