Coronavirus

Acerra: Il test sul coronavirus al 33enne è risultato negativo

Questa mattina vi abbiamo dato notizia di un presunto caso di Coronavirus all’Ospedale Villa dei Fiori di Acerra.

Un uomo di 33 anni di Afragola, ma che lavora a Prato a stretto contatto con cittadini cinesi, alla comparsa dei primi sintomi influenzali nella tarda serata di sabato si è recato al pronto soccorso. Lui e il personale sanitario sono stati immediatamente isolati come prevede la procedura. IL TAMPONE INVIATO ALL’OSPEDALE COTUGNO DI NAPOLI È RISULTATO NEGATIVO.

Insomma il 33enne per fortuna non è stato contagiato dal coronavirus. Nel frattempo al nord Italia purtroppo il contagio continua con 129 casi accertati. In Piemonte, Veneto, Lombardia sono state chiuse le scuole, le università e tutti i centri di aggregazione come cinema, musei e centri commerciali. In Friuli, Liguria, Emilia Romagna e Trentino sono state chiuse le università e gli asili nido.

Condividi su