Napoli: le statistiche degli azzurri in Serie A

Nonostante un campionato non all’altezza delle aspettative e con l’obiettivo di conquistare un posto in Europa League, gli azzurri sono la prima squadra in diverse statistiche della Serie A. Analizziamole per tracciare il cammino partenopeo nel massimo campionato.

Gli azzurri vantano il più alto possesso palla (59.8%), e sono la squadra che hanno completato più passaggi(517.5). In quest’ottica  sono da prendere in considerazione l’arrivo di due calciatori di geometria e qualità come Demme e Lobotka e soprattutto la crescita di Fabian Ruiz sotto la guida targata Gennaro Gattuso. Infatti, il centrocampista spagnolo, autore di due reti e due assist, ha completato 1488 passaggi, stabilendo il record nella competizione.

Altro dato da sottolineare è quello dei legni colpiti in una singola stagione: la formazione partenopea è la squadra che ha colpito più pali, ben 19. Inoltre, a comandare questa classifica ci sono tre calciatori azzurri, ovvero  Mertens e Insigne a quota 5, Milik a quota 4.

Infine, concludiamo con un’ultima statistica. Infatti, l’undici partenopeo è la squadra che ha mandato in rete più calciatori, ben 10. Il capocannoniere azzurro in campionato è Arek Milik con 9 rete, secondo Dries Mertens con 6 reti alle quali bisogna aggiungere le 6 segnature in Champions, che rendono il talento belga il miglior marcatore stagionale degli azzurri.

Condividi su