Napoli, Gaetano: “Il mio sogno è quello di giocare con la maglia azzurra”

Andrò in ritiro, il mio sogno è quello di giocare con il Napoli la prossima stagione“, cosi si è espresso il giovane talento Gianluca Gaetano, che durante un’intervista rilasciata ai microfoni di Radio Marte, parla della sua ambizione di giocare con la maglia del Napoli.

Il classe 2000, che in questa stagione ha ottenuto la promozione in Serie A con la maglia della Cremonese, analizza la sua posizione in campo: “Nella seconda parte di stagione ho giocato molto di più come mediano, quello che facevo a Napoli. Nella prima parte più come trequartista. Il mio ruolo è a centrocampo, anche se preferirei fare la mezzala”.

Gaetano si è poi soffermato sull’ultima partita al Maradona di Lorenzo Insigne, ed ha espresso parole d’elogio nei confronti di un’altra bandiera del club Marek Hamsik: “Domenica potrei essere allo stadio per salutare Insigne. La sua carriera è stata importante, per arrivare ai suoi livelli bisogna lavorare e dimostrare sul campo”.

Pensavo-conclude il giovane centrocampista azzurro- che il Napoli vincesse lo scudetto, anche se in campionato ci sono sempre questi momenti così. Hamsik è stato una bandiera del Napoli, mi sono allenato con lui e in allenamento faceva cose incredibili. Mi ispiro molto a lui, è un grandissimo giocatore”.

FOTO: S.S.C NAPOLI

Condividi su