Emergenza Coronavirus e scontrini fiscali: gli utenti segnalano esercenti su Frattamaggiore che non li emettono

Solo alcune segnalazioni arrivate alla mail della nostra redazione con la richiesta di sollecitare le forze dell’ordine ad effettuare maggiori controlli anche in questo senso.  Evidentemente solo la punta di un iceberg se poi si arriva a scrivere mail di segnalazioni.

“L’imposizione fiscale è quella che permette allo Stato di sostenere le difficoltà del paese, dobbiamo pretendere lo scontrino fiscale e i controlli” –  scrive un nostro lettore che aggiunge“Certi esercenti non solo sono fortunati a restare aperti in questa fase di emergenza, ma si permettono anche il lusso di non emettere lo scontrino fiscale, mettendo le mani in tasca allo Stato e di conseguenza a tutti i cittadini. Auspico maggiori controlli, a me per esempio è capitato in una pescheria del centro città a Frattamaggiore”.

Condividi su