Napoli-Roma: 2-1. Insigne e Callejon stendono i giallorossi

Bella vittoria per il Napoli di Gennaro Gattuso che stende la Roma. Al San Paolo, gli azzurri s’impongono per 2-1 grazie alle reti di Insigne e Callejon, che permettono ai partenopei di agguantare il quinto posto in classifica.

Per quanto concerne le formazioniGattuso  conferma il suo collaudato 4-3-3 con qualche cambio rispetto al ko di Bergamo contro l’Atalanta: Meret in porta; difesa a quattro composta da Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas (che rientra dopo l’infortunio)e Mario Rui. A centrocampo, confermato Demme, sostenuto ai lati da Zielinski e Fabian Ruiz , mentre in attacco spazio ad Arek Milik, sostenuto ai lati da Insigne e Callejon.

Tante novità in casa Roma, con il tecnico Fonseca che opta per il suo collaudato 4-2-3-1 ma con molte novità rispetto alla vigilia: Pau Lopez in porta; difesa a quattro composta da Ibanez, Mancini, Smalling e Zappacosta. A centrocampo, spazio alla diga formata da Veretout e Pellegrini, mentre in attacco dopo la panchina contro l’Udinese, ritorna dal 1′ minuto Edin Dzeko, sostenuto dal trio di mezze punte formato da Spinazzola, Kluveirt e Mkhitaryan. 

Buon avvio  degli azzurri che si rendono pericolosi con la conclusione di Fabian Ruiz, stoppata da Pau Lopez. Altra ottima chance con Milik, che su grande cross di Mario Rui colpisce la traversa e sotto misura Callejon non riesce a siglare il vantaggio. La Roma prende campo e sfiora il vantaggio con Pellegrini che non riesce e concludere una grande azione rifinita da Dzeko.

Nella ripresa, ottimo avvio del Napoli che passa al 10′ minuto con Callejon che su grande assist di Mario Rui, anticipa Mancini, firmando l’1-0 partenopeo. La Roma però risponde colpo su colpo e trova il pareggio con Mkhitaryan che conclude un grande contropiede condotto da Dzeko e Kluveirt, firmando il suo settimo gol stagionale. Gattuso tenta il tutto per tutto, inserendo Mertens e Lozano per Milik e Callejon e la mossa da subito i frutti sperati.

Infatti, grazie allo scambio MertensInsigne, arriva il 2-1 grazie all’eurogol del capitano azzurro che sigilla una prestazione maiuscola. Nel finale, altra chance per gli azzurri con “Ciro” Mertens, che di sinistro impegna un attento Pau Lopez. Una vittoria importante per la formazione partenopea che rialza la testa dopo il ko di Bergamo.

In merito alla sfida, si è espresso il capitano azzurro Lorenzo Insigne che ha dichiarato:”Abbiamo fatto una grande gara, ci voleva dopo la prova sottotono di Bergamo. Abbiamo dato la giusta risposta. Sappiamo che all’inizio non abbiamo fatto il massimo, ma da quando è arrivato il mister ci siamo rimessi in corsa. Ora pensiamo a fare più punti possibili e poi l’anno prossimo partiamo da zero e faremo un altro campionato”.

Condividi su