Marco Cerreto garantisce: Il Centrodestra sarà unito

Il coordinatore provinciale di Fratelli D’Italia Marco Cerreto, dopo l’attestato di fiducia conferitogli dalla stessa Giorgia Meloni, conferisce sullo stato del centrodestra casertano in vista delle prossime amministrative:

“Il prossimo anno voteremo in diversi comuni importanti della provincia tra cui Caserta, Santa Maria Capua Vetere, Sessa Aurunca e Piedimonte Matese. Il mio obiettivo, da coordinatore provinciale di Fdi, è quello di riuscire a presentare il centrodestra unito in tutte le città chiamate al voto”. 

Ma come sappiamo, proprio a Caserta il centrodestra finirebbe, più che altrove, di presentarsi dilaniato dal civismo:

hanno presentato le candidature sia Pio Del Gaudio che Ciro Guerriero, entrambi provenienti dall’area moderata di Caserta.

I riflettori sono puntati soprattutto su Del Gaudio con cui Cerreto vanta una comune militanza nella destra cittadina e tanti anni di collaborazione politico-amministrativa.

“Pio è un amico ma è chiaro che prendiamo atto che è un candidato, tra virgolette, civico. Ha imboccato la via della candidatura e credo sia difficile riuscire, soltanto dopo, a conquistarsi il consenso dei partiti di centrodestra che, dopo un’inevitabile fase di discussione, formuleranno una sintesi.”

 

Condividi su