Lorenzo Insigne: leader del Napoli e della Nazionale

Lorenzo Insigne sempre più leader del Napoli e non solo… Infatti, il capitano partenopeo è ormai uno dei leader della nuova Italia targata Roberto Mancini. 

 

Il talento di Frattamaggiore a suon di grandi prestazioni si è ritagliato uno spazio importanti nell’undici italiano, tanto che il ct Mancini lo considera uno dei punti fermi per il presente ma anche per il futuro.

Molto merito è condiviso anche con il grande lavoro svolto da Gennaro Gattuso sulla panchina partenopeo: l’ex tecnico del Milan ha subito messo Insigne al centro del villaggio, a differenza del mentore Ancelotti che amava modificare lo schieramento partita per partita.

Con il club e con la Nazionale, il Magnifico sta offrendo prestazioni di altissimo livello e sta dimostrando una maturità fondamentale per il definitivo salto qualità.

Ciò è possibile evidenziarlo dalle dichiarazioni effettuate dal capitano partenopeo al termine della sfida con la Bosnia, dove ha dichiarato: “Noi stiamo dando tutto, questa maglia è importante e si indossa con orgoglio. Cosa le ha dato Gattuso? Mi sta dando molto, bisogna sempre migliorare. Tutto lo staff della nazionale ci mette in condizione di fare bene, ci stiamo impegnando ed è giusto che sia così. Il mister mi ha aiutato tanto dal punto di vista fisico, non ho mai avuto buoni rapporti con la piazza di Napoli, ma loro credono in me. Io non ho mai dato quello che sto dando“.

Ora ritorna il campionato, con il Napoli che avrà sfide di alto prestigio contro Milan e Roma e il capitano azzurro è pronto a fare la differenza ed essere tra i grandi protagonisti di due sfide di grande fascino.

Condividi su