Comunali a Napoli, Maresca tiene ancora sulle spine

Il Magistrato Catello Maresca ancora in pausa di riflessione sulla sua eventuale candidatura alla carica di Sindaco di Napoli.

Anche se chi gli è vicino continua a sostenere che la volontà c’è tutta e nonostante perdurino gli incontri con civici ed associazioni del territorio, i dubbi legati alla sua professione restano: Essendo un togato nel pieno delle sue funzioni non potrebbe candidarsi nello stesso territorio nel quale esercita.

Poi c’è la questione del centrodestra, che ancora corteggia il Magistrato, essendo pur disposta ad assecondarlo e a nascondere i simboli dietro i vessilli dei civici.

Si attende, su questo fronte, anche il vaglio dei leader nazionali dei partiti, Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini, i quali non hanno ancora raggiunto l’unità di intenti.

Condividi su