Caserta, file ed assembramenti all’obitorio dell’ospedale

 

Caserta – Assembramenti all’obitorio dell’ospedale civile di Caserta dove i cari delle persone scomparse si ritrovano accalcati insieme ad altre 50 persone

E’ quello che accade nella disorganizzazione e nella lentezza delle strutture che, ricordiamo, solo di recente hanno adottato percorsi di sicurezza per i medici assegnati alla cura dei malati covid, allestendo tende allo scopo di effettuare tamponi preventivi ai pazienti in arrivo.

In questo contesto c’è da immaginare il disagio dei parenti delle vittime che per rispettare i protocolli per la prevenzione del contagio non possono nemmeno darsi un abbraccio di conforto o stringersi nel dolore con i propri cari.

Purtroppo bisogna mantenere le distanze ed in questi momenti forse è l’aspetto più straziante di tutta questa triste vicenda.

Condividi su