Calciomercato Napoli: tra possibili acquisti e cessioni. Il punto sul mercato partenopeo

La sessione estiva del calciomercato è entrata nella fase finale e tra le squadre che cercheranno di completare l’organico, c’è il Napoli di Luciano Spalletti.

La società di  Aurelio De Laurentiis, è pronta a imbastire un mercato importante non solo in entrata con acquisti di spessore ma anche in uscita.

Uno dei tasselli fondamentali per l’inizio della stagione sia in campionato che in Europa è certamente quello del terzino sinistro. Il nome più gettonato è quello di Emerson Palmieri, tornante italo-brasiliano in forza al Chelsea dove con Tuchel ha collezionato poche presenze, ma reduce dal buon Europeo con la Nazionale italiana.E’ l’obiettivo numero per il club partenopeo e soprattutto per mister Spalletti che lo ha allenato già ai tempi della Roma. L’esterno del Chelsea ha ribadito di essere contento dell’interesse del club partenopeo, dichiarando: “Fa piacere l’interesse del Napoli, l’anno scorso ho giocato troppo poco con il Chelsea. Voglio sentirmi importante, Spalletti è un amico”. 

Il terzino italo-brasiliano non è il solo nome sulla lista del ds Giuntoli. Infatti, nelle ultime ore è molto caldo il nome di Pervis Estupiñán, terzino ecuadoriano classe 1998 del Villareal. Secondo le ultime notizie di mercato, il ds Giuntoli proverà a strappare il prestito del laterale della squadra guidata da Unai Emery.

Se in ottica entrate, la questione del terzino ha un ruolo fondamentale, sono tante le situazione in uscita. Particolare attenzione è rivolta al rinnovo del capitano Lorenzo Insigne, perno fondamentale del Napoli targato Spalletti. Nelle prossime settimane, si capirà il futuro della bandiera partenopea.

Da monitorare è anche il possibile addio di Kostas Manolas, che potrebbe ritornare in Grecia. Il centrale partenopeo è richiesto da Olympiakos: la trattativa potrebbe intensificarsi sulla base di 15 milioni di euro.

Condividi su