Orta di Atella

Orta di Atella. 7 kg di cocaina e 207mila euro falsi in appartamento: scatta l’indagine-bis della Finanza

Orta di Atella. I Finanzieri della compagnia di Marcianise hanno inferto un duro colpo ai traffici illeciti gestiti dalle locali organizzazioni criminali: la scorsa settimana è stata individuata un’abitazione ad Orta di Atella, all’interno della quale si stava custodendo e lavorando cocaina.

Sono stati rinvenuti, oltre ai 7 kg di cocaina purissima, anche 140 kg di sostanze chimiche, macchinari ed attrezzature normalmente impiegati nei processi di raffinazione e taglio e 207mila euro falsi.

I Finanzieri hanno appena fatto scattare l’indagine-bis, per ricostruire i rapporti tra lo spaccio e gli autori delle banconote false.

L’ulteriore attività investigativa mira, dunque, a verificare i legami tra il giro dei narcos e dello spaccio e gli specialisti della falsificazione del denaro sono ancora da valutare: occorre individuare le “zecche” clandestine e capire quanto denaro è in circolazione.

crai extra I Pini & La Masseria

Condividi su