casalnuovo

Casalnuovo Di Napoli, nasce un organismo in aiuto ai consumatori ed imprenditori in difficoltà

A Casalnuovo di Napoli è nato l’organismo di composizione della crisi da sovraindebitamento del Comune, il cui referente sarà il dottor Antonio Moltelo.

L’organismo nasce con l’obiettivo di sostenere consumatori ed imprenditori che in passato si sono sovraindebitati dando loro la possibilità di ricominciare. Il Sindaco, Massimo Pelliccia, al riguardo ha detto: «Si tratta di un organismo al quale possono rivolgersi tutti i cittadini che si trovano a fare i conti con i debiti maturati nel tempo. Pensiamo per esempio agli imprenditori o ai commercianti che spesso combattono con il peso di debiti maturati che gravano molto sui loro bilanci. Una misura che può essere estesa anche a chi combatte contro la ludopatia. Tengo molto a questa iniziativa che abbiamo scelto di dedicare alla memoria di Eddy, l’esercente che scelse di togliersi la vita a causa dei debiti maturati con la sua attività Speedypizza».

I cittadini in difficoltà, in questo modo, possono rivolgersi direttamente al dottor Moltelo il quale, dopo un primo screening, nominerà un gestore che accompagnerà il sovraindebitato, insieme ad un legale, alla risoluzione della problematica attraverso un piano del consumatore, per i cittadini, o una ristrutturazione del debito, per imprenditori.

«Questo organismo da la possibilità a chi è sovraindebitato di essere ricollocato nella società. A questa procedura possono accedere i consumatori che si sono indebitati con finanziarie o perché hanno subito problematiche legate a malattie ed anche gli imprenditori che hanno chiuso l’attività ma si portano dietro una situazione debitoria – conclude il dottor Moltelo – La legge da la possibilità di giungere ad una esdebitazione anche oltre il 50%».

Condividi su