Dodicenne sfregiata: l’ex ragazzo fermato dai carabinieri

Di Flavio Natale Cerbone –

Al momento in caserma per accertamenti

E’ stato fermato dai carabinieri un 16enne accusato di avere sfregiato con un coltello il viso della sua ex  fidanzata 12enne, la scorsa notte a Napoli.

La ragazzina ha riferito ai medici l’identità del suo feritore ed  Il giovane, individuato dai militari della compagnia e del nucleo operativo Centro, è trattenuto in caserma per accertamenti che sono ancora in corso. Ai carabinieri che lo hanno individuato ha detto che stava andando a costituirsi.

“Vedere un ragazzo di appena 17 anni sfregiare la sua ex fidanzatina 12enne per aver osato lasciarlo ferisce e sconvolge “– afferma la senatrice Valeria Valente (Pd), presidente della Commissione d’inchiesta sul femminicidio, che nel suo messaggio fa comprendere la volontà di fermare questi tipi di atti, che sono ormai molto diffusi anche in età adolescenziale.
Condividi su