Arresto in Campania: uomo si rifiuta di pagare e minaccia la titolare

32enne nigeriano ha sottratto delle bibite e, minacciando la titolare, si è rifiutato di pagarle.Quando i militari dell’Arma sono giunti sul posto l’uomo stava colpendo con pugni e calci il bancone ed i tavolini del bar, provocando il panico tra gli avventori. con non poche difficoltà i militari dell’Arma sono riusciti immobilizzare e trarre l’uomo in arresto L’arrestato, che dovrà rispondere dei reati di rapina ai danni della titolare del bar, di violenza, minaccia, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale, è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Condividi su