Salerno: Pizzaiolo – rapinatore arrestato

Pizzaiolo di giorno, rapinatore di notte, sembra la trama di un film, ma non lo è. Gianfilippo Discepolo è stato arrestato oggi, sul posto di lavoro. Ieri si è recato in un supermercato di Salerno, armato di pistola, col viso coperto da una mascherina e un capello sulla testa. Dopo aver minacciato la commessa, si è fatto consegnare l’incasso di circa 400 euro per poi scappare a piedi. Nel giro di poche ore, i carabinieri della Compagnia di Salerno, hanno individuato e arrestato l’autore della rapina, avvenuta in pieno giorno nel quartiere di Torrione.

Grazie alle testimonianze dei presenti e alle videocamere di sorveglianza di un locale del centro, l’uomo è stato identificato come un pizzaiolo che lavorava in un locale in centro. Nel suo appartamento è stata trovata una pistola a salve priva di tappo rosso, utilizzata per commettere la rapina. Dalla perquisizione ne è uscita anche parte della refurtiva del supermercato.

Condividi su