Lite familiare, aggrediti anche i carabinieri intervenuti. Un arresto in provincia di Salerno

Nella serata del 17 giugno, a Cuccaro Vetere, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato per “resistenza, violenza e lesioni a p.u.” , un 43enne del luogo.

I militari, intervenuti presso l’abitazione dell’indagato a seguito di una segnalazione di lite familiare, sono stati aggrediti dall’uomo che li ha colpiti con calci e pugni, prima di essere bloccato e dichiarato in arresto.

L’autoritĂ  Giudiziaria di Vallo della Lucania (SA) ha disposto gli arresti domiciliari, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.