VIDEO – Ciclismo femminile: Tutto pronto a Caivano per la partenza del Giro della Campania in Rosa

Si parte domattina alle 9,30. Le cicliste lottano per  la maglia della Coppa Caivano

L’evento giunto alla 3^ edizione, il cui patron è Salvatore Belardo, è iniziato il 5 maggio e terminerà a Caivano il 7 maggio. Il “Giro della Campania in Rosa”, gara nazionale per donne Elite e Open, nasce da un’idea della Biesse Promotion, associazione sportiva dilettantistica con sede ad Arzano, affiliata alla FCI ed iscritta al Coni
Il 5 maggio c’è stata partenza “La Reggia Designer Outlet MC Arthur Glen ed ha percorsoe Marcianise, San Tammaro, Casal di Principe, Castelvolturno, Licola, Pozzuoli con GPM e arrivo lungomare via Caracciolo, Napoli. Il 6 maggio – San Nicola la Strada, attraversando i comuni di San Nicola la Strada e San Marco Evangelista per poi proseguire a Maddaloni, Cervino, Durazzano, Sant’Agata dei Goti, Bagnoli, Ponti della Valle, salita San Michele, Caserta ed arrivo a piazza parrocchia San Nicola.

Domani, domenica 7 maggio ore 9.30 semaforo verde per il circuito della Coppa Caivano.

I rappresentanti di ogni tappa regionale sono: Paolo Serino, Franco Verrone, Raffaele Salzillo, Vincenzo Di Nuzzo. L’evento open ha visto in corsa le donne del palmares nazionale del ciclismo professionistico, abbinate alle juniores ed ha permesso e permetterà alle atlete di categoria inferiore di partecipare e farsi conoscere dal pubblico ed esperti sportivi. Presenti anche le squadre estere, quella francese, bulgara e del nord Europa. Oltre ai premi federali sono stati consegnati alle vincitrici delle tappe il trofeo BCC Napoli a Napoli, il trofeo Caress a San Nicola la Strada, trofeo cittadina San Giorgio del Sannio e domani la maglia della Coppa Caivano. Presente alla manifestazione “Giro della Campania in Rosa” in qualità di partecipante anche Elisa Balsamo, campionessa del mondo. Testimonial dell’evento l’ex ciclista Claudio Chiappucci e la modella e attrice Noemi Cognigni. La voce del conduttore televisivo e telecronista Erennio De Vita ha accompagnato ed accompagnerà l’intero evento. “Sono molto entusiasta per la terza edizione del Giro della Campania in Rosa; sacrificio e determinazione mi hanno permesso ancora una volta di organizzare questo evento. Tutte le emozioni delle due ruote senza motore sono state e possono essere vissute in questi giorni che daranno spazio ad uno sport completo ed appassionante. Emozionante è la presenza del Giro sul lungomare via Caracciolo e per questo ringrazio l’assessore allo sport Ciro Borriello e tutto il suo staff” ha affermato l’ideatore Salvatore Belardo.

Condividi su
  • 9
    Shares