Frattamaggiore

Frattamaggiore: La Polizia Locale sequestra una officina per violazioni ambientali

Continua il lavoro incessante della Polizia Locale di Frattamaggiore, sotto la guida del Comandante Biagio Chiariello.

Oltre ai sequestri e alle sanzioni per l’occupazione abusiva, di suolo pubblico, ieri il Maggiore con i suoi uomini ha sequestrato una autofficina che operava in dispregio alle norme di legge ed alle disposizioni ambientali.

Dunque non si ferma il lavoro incessante della Polizia Locale coadiuvata dall’Amministrazione per il miglioramento della città di Frattamaggiore anche dal lato ambientale, oltre che al controllo capillare del territorio.

Numerose infatti le sanzioni elevate a diversi automobilisti e commercianti per non aver rispettato le regole sulle occupazioni suolo, copertura assicurativa, sosta irregolare, e per l’ambiente.

 

 

Condividi su
  • 37
    Shares