di biagio italia

Italia Under 21, le dimissioni del ct Di Biagio:” L’obiettivo era quello di rilanciare il calcio italiano”

Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato con me. L’obiettivo era quello di rilanciare il calcio italiano e di competere con squadre di livello massimo”, cosi si è espresso  Gigi Di Biagio che lascia l’incarico di ct dell‘Italia Under 21, dopo la mancata qualificazione alla fase finale degli Europei.

L’ex ct si è soffermato sull’ottimo rapporto con il gruppo ed ha speso parole importanti per i senatori, dichiarando:“Un allenatore deve lasciare qualcosa dentro e fuori dal campo, per me è stato difficile, non mi sono divertito perché potrebbero essere miei figli.Chiesa, Pellegrini, Barella e Mancini – ha concluso Di Biagio-  hanno trascinato e dimostrato appartenenza alla maglia”.
 

Condividi su