Napoli-Liverpool: probabili formazioni e statistiche

Dopo la convincente vittoria contro la Sampdoria per 2-0 firmata dalla doppietta di Dries Mertens, il Napoli di Carlo Ancelotti è pronto ad intraprendere il cammino in Champions. Al San Paolo, gli azzurri ospiteranno il Liverpool, campione d’Europa in carica.

Per quanto concerne le formazioni, Ancelotti dovrebbe conferma il 4-4-2 che ha ben figurato nella sfida di campionato contro la Sampdoria: Meret in porta; difesa a quattro formata da Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas e Mario Rui(favorito su Ghoulam). A centrocampo, spazio al tandem Fabian Ruiz ed Allan, mentre sulle corsie confermato Josè Callejon, mentre dovrebbe ritornare dal primo minuto Lorenzo Insigne. Infine, in attacco dovrebbe esser confermato Dries Mertens, affiancato da Lozano(in leggero vantaggio su Llorente).

Tutto confermato anche in casa Liverpool: la formazione di Jurgen Klopp, in testa alla classifica di Premier League con 5 punti di vantaggio sul Manchester City di Pep Guardiola, dovrebbe scendere in campo con il collaudato 4-3-3: confermatissimo il tridente stellare formato da Manè, Firmino e Salah. 

Tra le due compagini, sarà un vero e proprio rematch della doppia sfida avvenuta nel girone della passata edizione della Champions: al San Paolo, gli azzurri s’imposero per 1-0 grazie al rete targata Lorenzo Insigne, ma poi ad Anfield, furono i “Reds”ad avere la meglio grazie all’1-0 firmato Salah, che diede il via alla grandissima cavalcata della formazione di Klopp fino alla conquista della coppa europea più ambita.

Condividi su