AFRAGOLA LITE

Afragola: Lite familiare sfocia in un tentativo di suicidio

Nella tarda serata di martedì una lite familiare è sfociata in un tentativo di suicidio ad Afragola.

I fatti sono avvenuti in un appartamento nei pressi del cimitero. La discussione tra tre fratelli è degenerata e sono iniziati anche a volare suppellettili e vasi in strada sfiorando le auto che transitavano. I vicini spaventati da quanto stava accadendo hanno chiamato le forze dell’ordine. Alla vista della Polizia, una donna ha annunciato la sua volontà di togliersi la vita. Sul posto sono giunti anche i Vigili del Fuoco e i sanitari del 118.

Dopo un lungo lavoro psicologico la situazione è tornata alla normalità. A quanto pare discussioni del genere non erano una novità. Ma ieri sera la situazione è degenerata, costringendo le persone del vicinato ad allertare le Forze dell’Ordine.

Condividi su